×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
News

Zona gialla: cosa non si può fare in Piemonte a partire da oggi

By Secret Torino

torino

Fino al 15 gennaio

A partire da oggi il Piemonte rientra nella zona gialla e per toglierci qualche dubbio su ciò che si può fare in città, cerchiamo di rispondere alle domande più frequenti. Rimane il coprifuoco dalle 22 alle 5.

Posso spostarmi in un altro Comune?

Sì, nella zona gialla possiamo spostarci in un altro Comune della nostra regione. Rimangono vietati – almeno fino al 15 gennaio – tutti gli spostamenti verso una Regione o Provincia autonoma diversa dalla propria.

Vivo in un piccolo Comune posso spostarmi in un’altra regione?

Se vivi in Comune fino a 5.000 abitanti, ti puoi spostare liberamente, tra le 5.00 e le 22.00, entro i 30 km dal confine del tuo Comune per raggiungere un’altra Regione o Provincia autonoma. Questo è il caso dei piccoli comuni che si trovano a confine con altre regioni.

Posso raggiungere la mia seconda casa in un’altra regione?

No. “Gli spostamenti verso le seconde case in una Regione o Provincia autonoma diversa dalla propria sono vietati fino al 15 gennaio.

Posso salire in auto con altri amici?

Sì, purché siano rispettate le stesse misure di precauzione previste per il trasporto non di linea: ossia con la presenza del solo guidatore nella parte anteriore della vettura e di due passeggeri al massimo per ciascuna ulteriore fila di sedili posteriori, con obbligo per tutti i passeggeri di indossare la mascherina.”

Pubblicità

Posso fare la spesa in un altro Comune?

Sì, puoi fare la spesa in un altro comune della tua regione.

Posso prendere un caffè al bar?

Sì, in zona gialla bar e ristoranti sono aperti fino alle 18 e per la vendita da asporto tra le 5 e le 22. Inoltre, è sempre disponibile il servizio di consegna a domicilio.

I ristoranti degli hotel rimangono aperti?

Sì, i ristoranti degli alberghi sono aperti per i clienti che vi alloggiano indipendentemente dal colore della zona.

Posso visitare una città in un’altra Regione?

No, come riporta il sito della Presidenza del Consiglio “Gli spostamenti per turismo verso un’altra Regione o Provincia autonoma non sono consentiti fino al 15 gennaio 2021 compreso.