×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...

Questo mese a Torino apre la pizzeria di Gino Sorbillo

Il locale avrà circa cento posti a sedere.

Chiara Carlini Chiara Carlini - redattrice

sorbillo pizzeria

Il re della pizza napoletana apre anche a Torino

A metà gennaio in via XX settembre, a Torino, dovrebbe finalmente aprire la pizzeria di Gino Sorbillo. Dopo quasi due anni dall’annuncio (e i ritardi dovuti anche alla pandemia) l’artista – che ha ottenuto i tre spicchi Gambero Rosso – apre il primo locale torinese. In tutto ha aperto diciannove pizzerie nel mondo: a Dubai, Ibiza, Milano, New York, ecc.

Il locale manterrà l’atmosfera vivace di quello storico napoletano, si accede senza prenotazione sette giorni su sette sia a pranzo che a cena. Il menu propone pizze tradizionali e più moderne, antipasti della tradizione napoletana, crocchè di patata gialla, frisella, frittatina di pasta e dolci gustosi, come il Babà. Ma anche primi piatti serviti con i condimenti delle pizze.

Il pizzaiolo napoletano è figlio d’arte. Difatti, Gino Sorbillo appartiene a una famiglia di pizzaioli da tre generazioni: il nonno nel lontano 1935 aprì la prima pizzeria in via dei Tribunali 32 a Napoli.

Pubblicità

 

 

Mangiare e Bere