×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
Gite fuori porta

Alla scoperta degli Orridi di Uriezzo, le gole profonde del Piemonte

A 200 km da Torino, nella Valle Antigorio.

Secret Torino Secret Torino

orridi uriezzo

I tesori nascosti del Piemonte

Gli Orridi di Uriezzo (VB) sono delle profonde gole nella roccia, formatesi grazie all’azione dei torrenti che scorrevano a valle del Ghiacciaio del Toce. Dopo il ritiro dei ghiacciai e dei torrenti, ora questi orridi si possono percorrere a piedi per godere di uno spettacolo unico.

Gli Orridi sono:

    • Orrido Sud, detto la Tomba d’Uriezzo. Data la sua profondità, 20-30 metri, alcuni lo definiscono il più spettacolare;
    • Orrido Nord-Est, meno lungo (circa 100 m) e profondo di quello Sud e molto stretto in alcuni punti;
    • Orrido Ovest, formato da due tratti distinti.
    • Orrido di Balmasurda, un ponte alto 50 m consente di ammirare lo scorrere del fiume Toce nell’ultima stretta gola.

Da Premia, se si seguono le indicazioni per “altri Orridi”, si raggiunge quello Nord-Est e poi l’Orrido Sud. Da qui si arriva alle Marmitte dei Giganti in poco tempo (dieci minuti a piedi). Questa grandi cavità cilindriche nella roccia sono state create dalla violenza delle acque di fusione del ghiacciaio. Per vedere tutti gli Orridi, la gita dura più di un’ora.

Pubblicità

Dove: si parte da Premia, vicino all’oratorio di Santa Lucia.