×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
Cultura

15 modi di dire piemontesi che non potete non sapere

Secret Torino Secret Torino

modi di dire piemontesi

L’umorismo nordico a Torino 😎

I proverbi e modi di dire piemontesi/torinesi sono pillole di saggezza che è bene non dimenticare. Il dialetto ha origini molto antiche ed è bello ricordare questi proverbi tramandati da generazioni. Vediamo quali sono i più diffusi e divertenti.

Pubblicità

  1. Cicles. 👉 Niente gomme da masticare, a Torino solo cicles.
  2. Chi ch’a l’è sempre malavi a l’è l’ultim a meuire 👉 Chi sta sempre male è l’ultimo a morire.
  3. Par paghè e mori j’è sempar temp 👉 Per pagare e morire c’è sempre tempo.
  4. Le bele fomne a l’an sempre rason. 👉 Le belle donne hanno sempre ragione.
  5. L’aja l’è le spessiàri d’i paisan. 👉 L’aglio è il farmacista dei contadini.
  6. Gnanca i can a bogio la coa par gnent. 👉 Neanche i cani scodinzolano per niente.
  7. Sei un piciu! 👉 Se a Milano sei un pirla, a Torino sei un piciu. Addio gentilezza.
  8. A taula s’ven nen vec. 👉 A tavola non si invecchia.
  9. Ël vin pì bun al’è cul ch’as beiv cun ij amis. 👉 Il vino più buono è quello che si beve con gli amici.
  10. Cerea. 👉 Arrivederci.👋
  11. As peur nen beivi e subiè. 👉 Non si può bere e fischiare. Multitasking? No, grazie.
  12. Ij vissi s’amparu sensa maestro. 👉 I vizi si imparano senza maestro.
  13. Boja Fauss. 👉 Tipica esclamazione di stupore.
  14. S’ at veuri vivi e sta san, dai parent statne lontan. 👉 Se vuoi vivere sano, dai parenti stai lontano.
  15. As comensa a meuire quand as nass. 👉 Si inizia a morire quando si nasce.